Categorie
Ricette Piccanti

Paté di Peperoncino

Paté di peperoncino calabrese e nduja per fare tartine sfiziose e piccanti: vi illustro come preparare in modo facile questa crema di peperoncino tutta calabrese per realizzare un appetizer piccante.

Non vi resta che equipaggiarvi di pane da tramezzino (o meglio ancora una bella fetta di pane casareccio) e spalmarci la crema di peperoncini appena preparata.
Questo è il risultato! paté di peperoncino
Non vi viene voglia di preparare subito il mio paté di peperoncino?
Questo paté di peperoncini piccanti può essere preparato comodamente qualche giorno prima dell’utilizzo (considerando anche i tempi di macerazione in olio) ed usato all’occorrenza.

Quello che consiglio è di consumarlo entro una settimana dalla preparazione.

Se poi avete ecceduto con le dosi e non siete riusciti a consumare tutta la cremina piccante, buttatela in padella per un bello spaghetto aglio e olio extra piccante. Poi mi direte… 🙂

INGREDIENTI (per una ventina di tartine)

PREPARAZIONE

  1. Lavare e asciugare bene i peperoncini
  2. Tagliare i peperoncini a rondelle (consiglio di usare dei guanti protettivi)
  3. Mettere i peperoncini a macerare nell’olio per 48 ore
  4. Spezzettare la ‘nduja e aggiungerla ai peperoncini macerati
  5. Frullare il tutto col minipimer per completare il paté di peperoncino piccante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la cifra che completa l'operazione per verificare che non sei un robot *