Tra le varietà di peperoncini messicani, nonché uno dei miei preferiti per poter essere gustato a crudo, c’è il Jalapeno Early. Forma, dimensioni e gusto sono quelli tipici del classico Jalapeno, ma come dice il nome stesso, questa particolare varietà porta i frutti a maturazione più in fretta rispetto alle altre cultivar (early infatti in inglese significa “precoce”). Soprattutto per chi ha problemi di stagioni calde non prolungate nel tempo, o magari vive in regioni collinari, dove l’altitudine incide sul calo repentino delle temperature a partire da Settembre, questa varietà può essere una valida soluzione per poter raccogliere in abbondanza.

early jalapeno

I colori, poi, come spesso accade per i peperoncini che coltiviamo in casa, sono davvero spettacolari: la maturazione precoce vi permetterà di osservare repentini cambiamenti dal verde al rosso, di frequente coesistenti sullo stesso frutto. Come tutti gli jalapeno, il gusto si può godere appieno quando sono ancora verdi, limitando al minimo la piccantezza di per sé già bassa, ma conservando un’incredibile succosità.

jalapeno early

Ottimi sottaceto, vista la quantità enorme di polpa, ma anche per arricchire un’insalata… Deliziosi sopra una bistecca appena arrostita al barbecue, ottimi per creare delle coloratissime marmellate o gelatine di peperoncino, quelle che gli americani chiamano “pepper jellies” e di cui vanno matti. E, neanche a dirlo, strabilianti per essere cucinati al forno riempiti di formaggio, avvolti nella pancetta.

La scelta sta a voi: se vi piacciono, fateci un pensierino! La pianta, come i classici jalapenos, non necessita di grandi cure o attenzioni, gradisce sole pieno e annaffiature regolari, non troppo abbondanti. Raggiungono mediamente l’altezza di 50-60cm e 40-50cm di diametro.

jalapeno early maturazione